31 Marzo 2023

Spazio, stile, funzionalità e qualità. Sono questi i principali fattori a cui prestare attenzione nella scelta di complementi d’arredo e design in linea con le proprie esigenze. Particolare focus anche sulla selezione dei materiali, che determina il carattere con cui si presenta l’abitazione.

Spazio, stile, funzionalità e qualità. Sono questi i principali fattori a cui devi prestare attenzione nella scelta di complementi d’arredo e design in linea con le tue esigenze. Particolare focus anche sulla selezione dei materiali, che determina il carattere – sofisticato, moderno, minimal, country – con cui si presenterà la tua abitazione.

Quattro parole chiave, un progetto: quello con cui dai forma alle tue idee di arredo 

Spazio: il primo passo per scegliere un mobile TV è misurare le dimensioni non solo del televisore, ma anche della parete da arredare. È importante assicurarsi che il mobile non sia troppo grande o troppo piccolo rispetto allo spazio disponibile. Se ad esempio lo spazio della stanza è limitato, sarebbe meglio scegliere un mobile più compatto per ottimizzare l’area. Non per ultimo, è indispensabile immaginare l’altezza che andrà a ricoprire il mobile porta TV, in modo da assicurare una visualizzazione comoda dello schermo.

Stile: Considerare lo stile generale della tua casa è necessario per acquistare un mobile in armonia con le tue attuali scelte d’arredo. Se l’abitazione ha un arredamento moderno, si potrebbe optare per un mobile porta TV dal design minimalista, che presenta linee pulite e forme geometriche. Se invece la casa è caratterizzata da uno stile più classico o rustico, si potrebbe scegliere un mobile con dettagli intagliati o curvi.

Da non sottovalutare inoltre il tuo gusto personale, che influenza la scelta d’acquisto: per chi è appassionato di tecnologia, ad esempio, la scelta migliore può rivelarsi un mobile con funzionalità integrate, come porte USB o connessioni HDMI.

Funzionalità: Una volta conciliati spazio e stile, occorre prestare attenzione al lato pratico e funzionale del mobile TV. Vivi in una mansarda? In questo caso la soluzione ottimale è un mobile TV basso, che espanda visivamente i confini della casa. Desideri invece avere la TV in camera da letto? Se una parete attrezzata ti sembra una scelta più adatta alla zona living, puoi optare per un mobile TV a scomparsa, che sparisca dietro ad un pannello scorrevole, a battente o motorizzato.

Qualità: Un buon mobile d’arredo lo si distingue dalla scelta dei materiali e dalla lavorazione compiuta, che se eseguita in modo impeccabile trasforma un oggetto in vero e proprio elemento architettonico.  Scegliere dunque un mobile TV dall’alta qualità può rivelarsi una scelta strategica per elevare lo stile – e la bellezza senza tempo- della tua casa.

Mobile porta tv firmato Bontempi Casa
Mobile porta tv firmato Bontempi Casa

Dimensioni e proporzioni del mobile porta TV

Quando scegli il mobile porta TV, devi prendere in considerazione in prima istanza l’equilibrio tra dimensioni e design. Un mobile da TV non deve solo adattarsi alla grandezza del televisore, ma deve anche rispecchiare l’architettura dell’ambiente circostante. Nel processo di selezione del mobile TV, dovrai assicurarti che questo rispetti le proporzioni del soggiorno in modo da trasformare l’area in uno spazio invitante, senza mai sovraccaricare l’ambiente. Prova a pensare al mobile TV come un elemento che dialoga con l’intero spazio, da pavimenti a soffitti, prima di compiere qualsiasi scelta definitiva.

Materiali tra estetica e funzionalità

La scelta dei materiali per i mobili soggiorno TV è un aspetto che impatta sicuramente l’estetica dell’ambiente, ma non solo. Materiali come legno massello, vetro o metallo sono in grado di definire il carattere del mobile con decisione, ma allo stesso tempo influiscono anche sulla sua durata e funzionalità

Per esempio, un mobile in legno massello può aggiungere un tocco di calore e naturalezza all’ambiente, mentre il vetro o il metallo possono creare un’atmosfera più minimalista nel tuo soggiorno moderno. Nel momento in cui vagli tutte le possibilità di materiali a disposizione, dovrai anche considerarne anche la manutenzione e la resistenza, in modo da essere certi che il mobile porta TV prescelto sia funzionale e duraturo nel corso del tempo.

Stile del mobile da TV

I mobili TV di design sono disponibili in diversi stili, da quelli classici ai più contemporanei. La scelta dello stile ideale dipende non solo dalle tue preferenze personali, ma anche dal carattere che hai dato al resto della tua abitazione. Un mobile porta TV in stile classico, con dettagli barocchi e lavorazioni artigianali, può aggiungere un tocco di eleganza tradizionale. Al contrario, un modello dal design minimalista e linee pulite si può adattare senza dubbi a un ambiente moderno, donando un’estetica sofisticata e contemporanea.

Mobile porta TV con pannello in legno: una scelta sofisticata, per un arredo dal gusto moderno

Donare alle stanze della tua casa un tocco di eleganza e di stile senza tempo è semplice con il legno, che grazie alla sua naturale resistenza e robustezza garantisce massima durabilità al tuo mobile TV. Sul mercato sono disponibili diverse gamme di colori e finiture, ma per un risultato sofisticato Bontempi consiglia il legno impiallacciato rovere carbone, che abbinato all’argento naturale dona alla tua stanza un aspetto all’avanguardia. 

Come la libreria Charlotte, presente nella collezione Living 2023, che combina il legno, il cristallo trasparente fumé, l’oro rosa e l’argento e che offre la possibilità di installare nell’elemento centrale uno schermo televisivo e di nascondere strategicamente i cavi oltre la struttura della libreria. Futuro e presente si mescolano in questo pezzo d’arredo, realizzato dalla designer Shannon Sadler e ideale per qualsiasi ambiente, dal salotto allo studio di casa.

Home Living: quali tendenze aspettarsi nel prossimo futuro per i mobili TV?

  • Design minimalista: cresce sempre più la richiesta di mobili TV con un design elegante, moderno e minimalista, privo di eccessivi dettagli o decorazioni. Pochi mobili e accessori, per ambienti essenziali, ordinati.
  • Mobili multifunzione: contenere libri, riviste, oggetti decorativi o altri componenti multimediali. È questa una delle più importanti tendenze per quanto riguarda i mobili TV. Un trend che nasce dall’esigenza di sfruttare al massimo lo spazio abitativo a disposizione, utilizzando mobili e accessori multifunzionali per creare ambienti flessibili e adattabili alle esigenze del momento.
  • Tecnologia integrata: in un prossimo futuro sarà sempre più comune per i mobili TV integrare tecnologie avanzate, come la connessione wireless, l’illuminazione integrata, i controlli vocali o altri accessori intelligenti.
  • Materiali sostenibili: l’interesse per i mobili TV realizzati con materiali sostenibili e riciclabili è in crescita. Sempre più persone, infatti, saranno orientate verso stili di vita sostenibili, a ridotto impatto ambientale, il che comporterà una maggiore attenzione ai materiali ecologici, come il legno.
  • Personalizzazione: richiedere mobili TV su misura del proprio gusto e di esigenze specifiche in termini di design e funzionalità si conferma una tendenza in rapida ascesa.

Innovazione tecnologica nei mobili porta TV

Nel corso del tempo, l’innovazione tecnologica ha trasformato i mobili soggiorno porta TV in veri e propri centri multimediali: un mobile porta TV può presentare caratteristiche avanzate come connessioni integrate per dispositivi multimediali, sistemi di gestione dei cavi e persino soluzioni smart per la regolazione dell’illuminazione. Queste funzionalità ti garantiscono massimo comfort ed efficienza nell’ambiente in questione, permettendoti una visione ottimale e una gestione pratica dei dispositivi.

Scopri di più
Bontempi Casa Visita il flagship
Bontempi Casa

Via Filippo Turati, 6 Milano

Email: [email protected]

Tel : +39 0238261659