4 Febbraio 2019

I tavoli rotondi per cucina, soggiorno e studi proposti da Bontempi Casa.

Il tavolo tondo è un’opzione consigliata per donare particolare convivialità a una sala da pranzo, a un salotto, a una cucina o a un ambiente esterno. 

Il tavolo tondo concede ai commensali la possibilità di sedere comodamente e relazionarsi in modo spontaneo con tutti gli ospiti. È considerato un arredo versatile dai designer più attenti. 

Tavoli tondi da salotto: ispirazioni e consigli

Il tavolo tondo si presta a molteplici interpretazioni, a seconda dell’arredamento in cui viene inserito.

Infonde sempre un senso di eleganza: non a caso è un pezzo reinterpretato da tutti i grandi nomi del design. Spesso, si tratta di modelli che presentano una sola gamba centrale: tale scelta agevola gli abbinamenti, lasciando liberi gli acquirenti di collocare un dettaglio estroso all’interno di un arredamento serioso o viceversa.

Scegliere il tavolino da salotto

Oltre al tavolo tondo come protagonista della stanza, è importante non dimenticare il tavolino da salotto che svolge molteplici funzioni a seconda delle esigenze: è perfetto esporre riviste e oggetti di design ma anche come piano di appoggio per servire aperitivi e cocktail.

Per scegliere il tavolino da salotto dovrai prendere in considerazione la funzionalità, l’incastro della sua forma nello spazio, trovare l’altezza ideale e soprattutto lo stile che si armonizza con la zona giorno.

Tavoli tondi, scegliere in base alle dimensioni.

Trattandosi di forma rotonda, per calcolare le dimensioni di un tavolo da salotto occorre misurarne il diametro

Il tavolino dal diametro piccolo risulta più adatto come complemento d’arredo del salotto: ad esempio per adagiare riviste, libri o per utilizzare un laptop. 

Il tavolo più ampio invece diventa l’elemento centrale della cucina, dove consumare i pasti e vivere momenti di convivialità in compagnia della famiglia o degli amici.

Per consentire l’agevole movimento dei commensali, vanno rispettate alcune misure: generalmente, si considera che lo spazio occupato da una persona seduta a tavola è di circa 50 centimetri e necessita di almeno altri 25 centimetri per potersi alzare e muoversi comodamente.

Queste le misure standard:

  • Diametro tavolo tondo per 4 persone: almeno 77 centimetri;
  • Diametro tavolo tondo per 6 persone: almeno 115 centimetri;
  • Diametro tavolo tondo per 8 persone: almeno 153 centimetri;
  • Diametro tavolo tondo per 12 persone: almeno 230 centimetri.

Esiste poi l’opzione del tavolo tondo allungabile: al pari della struttura rettangolare, anche per quella rotonda vengono seguiti i medesimi criteri che vedono al di sotto del tavolo, precisamente al suo interno, una parte scorrevole che viene sollevata ad ampliamento della superficie iniziale. 

Questo sistema viene attivato con un semplice gesto della mano, senza fatica. Acquistare un tavolo di forma rotonda, con possibilità di allungarlo a piacimento, costituisce una valida alternativa per chi ha problemi di spazio

Tavoli tondi: quali materiali scegliere

Mentre in passato si preferiva una certa uniformità di materiali, privilegiando soprattutto il legno, oggi vengono diffusi maggiormente i modelli composti da diversi materiali, quali acciaio, alluminio e vetro.

Per uno stile classico e tradizionale, si scelgono legnami pregiati: il noce o il rovere che, pur essendo estremamente flessibili, conservano una certa robustezza. Per uno stile moderno, si opta per una combinazione di materiali, tra i quali spiccano l’acciaio e l’alluminio. Anche se il modello più ricercato, che si caratterizza per la forte personalità, resta sempre il tavolo tondo in vetro. 

Viene considerato un elemento di eleganza per l’originale combinazione con altri materiali: il legno e l’acciaio della struttura che si sposano perfettamente con le trasparenze del vetro. Un tavolo del genere trova spazio nel salotto in cui si ricevono gli ospiti e si trascorrono ore in famiglia. Oppure, rappresenta un accessorio adatto anche all’ufficio, per ricevere i clienti.

Stili e tipi di tavoli tondi

La scelta di un tavolo non si limita alla sua funzione pratica, ma è importante anche per creare un ambiente coerente con il proprio stile. I tavoli tondi, con le loro curve eleganti e la capacità di fondersi armoniosamente con vari ambienti, rappresentano una scelta di design particolarmente affascinante. 

Questo tipo di tavolo incarna una fusione di estetica e funzionalità, offrendo soluzioni innovative per ogni tipo di spazio, da quello intimo ad un altro dal carattere conviviale.

Nel valutare le opzioni disponibili, è essenziale considerare non solo lo spazio e la funzionalità, ma anche lo stile personale e il contesto in cui il tavolo sarà inserito. Alcuni preferiscono l’eleganza fluida e l’adattabilità dei tavoli tondi allungabili, che si trasformano in base alle necessità. Altri si orientano verso il richiamo nostalgico dei tavoli in stile vintage, che portano con sé il fascino di un’altra epoca, o l’audacia dei tavoli in stile industrial, che riflettono una modernità essenziale e inconfondibile.

Anche la scelta del numero di gambe di un tavolo tondo non è solo una questione di design perché questa incide sulla dinamica dell’uso dello spazio. I tavoli a quattro gambe, per esempio, hanno un impatto sia estetico che pratico nell’organizzazione degli ambienti e nella facilità di interazione tra le persone.

Durante la fase di progettazione, quindi, è fondamentale riconoscere che ogni stile e tipo di tavolo tondo porta con sé una storia, un’identità e una funzione che dovranno integrarsi nello spazio che stai arredando. 

Dal soggiorno all’ufficio, ogni ambiente può essere trasformato dalla presenza di un tavolo tondo, scelto non solo per il suo aspetto, ma anche per ciò che rappresenta. Questo viaggio attraverso i diversi stili e tipologie di tavoli tondi apre le porte a un mondo di possibilità, in cui il design incontra l’espressione personale.

Tavoli tondi moderni

Fra i tavoli tondi moderni più innovativi del catalogo Bontempi Casa, c’è il tavolo Giro. Tavolo rotondo allungabile con base colonna, meccanismo di apertura telescopico sincronizzato, struttura in acciaio laccato o inox, piano in Cristallo e Cristallo Antigraffio. 

La mancanza di gambe laterali e la presenza di un basamento solido centrale garantiscono una perfetta seduta e permettono un servizio a tavola confortevole.

Tavolo Giro struttura acciaio laccato antracite e piano in cristallo antigraffio opaco antracite e Sedie Dalila in cuoio bianco

 

Il tavolo Fusion, invece, è un tavolo tondo o ellittico con una struttura ad anelli incrociati in acciaio laccato che appoggia su di un basamento personalizzabile nelle finiture. Un tavolo elegante, scenico, d’impatto con impeccabile equilibrio di forme.

Si presta ad essere un pratico tavolo da pranzo che cattura l’attenzione degli ospiti grazie all’ipnotica struttura portante che ricorda un bracciale gioiello. ma piuttosto 

Il piano della versione ellittica può essere in legno impiallacciato, cemento, cristallo, cristallo antigraffio, SuperMarmo, SuperCeramica. Può essere scelto a seconda dei gusti e delle esigenze: legno impiallacciato per i tradizionalisti, cristallo o cristallo antigraffio per gli amanti del new-design, e SuperMarmo o SuperCeramica per chi ama sperimentare materiali unici ed altamente performanti.

 

Tavolo Fusion, struttura e basamento in acciaio laccato nero profondo, piano in legno impiallacciato noce e Sedie Freak in acciaio laccato nero profondo

Barone di Bontempi è un tavolo con il piano tondo o ellittico, fisso o allungabile. La sua struttura di design è un vero plus per la categoria dei tavoli moderni da soggiorno: lastre di acciaio s’incastonano l’una con l’altra, quasi a simulare una battaglia di spade. Il ripiano, se in cristallo, corona la scena con raffinatezza. Il preferito dai creativi come fotografi o architetti che arredano i loro studi.

Tavolo Barone, struttura in acciaio laccato oro e piano in cristallo trasparente e sedie Kuga struttura in acciaio laccato oro e pelle Premium Blu

Tavoli tondi allungabili

Un tavolo tondo allungabile è un vero passe-partout dell’arredamento. I tavoli arrotondati, infatti, permettono di risparmiare una porzione abbondante di spazio – grazie alla mancanza degli spigoli. Ecco perché sono la soluzione scelta da molti, sia per l’ambiente cucina, pratico e di uso quotidiano, sia per il living room.

Fra i tavoli tondi moderni e allungabili oltre al già citato Barone c’è anche il Millennium. Un tavolo rotondo allungabile con struttura in acciaio laccato e piano che può essere in Cristallo, Cristallo Antigraffio, SuperCeramica e SuperMarmo.

La struttura in acciaio laccato o cromato è solida ma leggera, poco ingombrante. Il piano, da scegliere in cristallo o cristallo antigraffio, conferisce un certo charme a questo tavolo comodo e multiuso. Consigliabile a chi cerca la convivialità e ama i pranzi con gli amici.

 

Tavoli tondi stile vintage

Vintage moderno. L’ossimoro più reale che esista. Lo stile vintage e retrò, infatti, è un gusto molto attuale, che persiste sia nella moda che nell’arredamento. La ricerca di elementi stilistici appartenenti ad epoche passate ha un fascino eterno che non smette di fare tendenza. A questo principio si ispira il tavolo Glamour Rotondo di Bontempi, un tavolo classico che riprende materiali e colori tipici degli Anni ‘70, ma li reinterpreta in chiave contemporanea. 

Questo modello di tavolo tondo ha, infatti, le quattro gambe laterali, proprio come i robusti tavoli di una volta. Il piano in cristallo antigraffio disponibile per la versione Ring conferisce all’oggetto (d’arte) un’allure più contemporanea. E l’effetto a contrasto risulta armonioso. La versione in SuperMarmo combina le qualità visive e tattili del marmo alla resistenza e durevolezza del materiale.

Tavolo Glamour, struttura acciaio laccato nero profondo con piedini oro e sedia Mood, struttura in acciaio laccato oro, scocca in nero soft touch e pelle premium verde chiaro

Tavoli tondi stile industrial

“Industrial Chic is the new black”, dicono. Il mix di materiali tipicamente industriali, come il metallo, che si amalgamano con elementi stilistici di lusso – superfici in vetro o dettagli d’oro. Il tavolo Sander di Bontempi ne rappresenta l’essenza ed è disponibile anche con piano in legno impiallacciato, cristallo trasparente e laccato, SuperMarmo, legno massellato, legno massello scortecciato, legno massello scortecciato Noce Secolare.

La forma ellittica del piano comunica eleganza e armonia, la struttura in acciaio laccato d’oro dà dei riferimenti industriali ma allo stesso tempo riporta al lusso. Un vero oggetto di design per intenditori che non solo trascende la funzionalità di un pratico tavolo tondo per soggiorno, ma diventa il vero protagonista dei living room più sofisticati.

Tavolo Sander, struttura in acciaio laccato oro e piano in cristallo antigraffio opaco nero e Sedie Freak, struttura acciaio laccato oro e cuscino in pelle Premium nero.

Scopri di più
Bontempi Casa Visita il flagship
Bontempi Casa

Via Filippo Turati, 6 Milano

Email: [email protected]

Tel : +39 0238261659