9 Ottobre 2020

Il fascino del cristallo incontra la praticità per le esigenze delle case più moderne ed eleganti

Luminoso e leggero, il cristallo ha un fascino innegabile. Come utilizzarlo al meglio per l’arredamento domestico? Scegliere un tavolo in vetro allungabile significa coniugare eleganza e praticità in un mobile che saprà dare valore all’ambiente in cui si trova. Ci sono però alcuni accorgimenti che possono essere adottati per valorizzarlo al meglio, dando al tavolo in cristallo il giusto risalto e restituendo tutta la sua luce allo spazio circostante.

Il tavolo in vetro allungabile al centro della scena

Se il tavolo è per sua natura l’elemento d’arredo che tende a prendere il ruolo centrale nella zona giorno, un tavolo in vetro allungabile non potrà che accentuare questa tendenza con il suo fascino. La prima cosa da fare per valorizzarlo al meglio, quindi, è scegliere il modello con piano della forma e dimensione più adatte tra tavoli rotondi, quadrati o rettangolari. Aldilà del gusto personale, attenzione alle proporzioni – tenendo in considerazione anche la massima ampiezza del tavolo allungabile: quando è completamente aperto non dovrebbe ostacolare il passaggio intorno, mentre quando è chiuso non deve rischiare di apparire marginale nella stanza.

Altro elemento che può valorizzare il cristallo è la struttura del tavolo, in materiali pregiati o con il design di una vera e propria scultura. Giocando con la trasparenza e la leggerezza del top la struttura viene infatti messa in primo piano, motivo per cui molti tavoli allungabili con gambe dalla forma particolare e ricercata nel catalogo di Bontempi Casa sono disponibili anche con piano in cristallo o cristallo antigraffio.

 width=
Tavolo Fusion, disponibile anche in versione allungabile, con piano in cristallo lucido, base e struttura in acciaio laccato. Sedie Malik con struttura in acciaio imbottita e rivestita.

Il piano in cristallo lucido mette in risalto la struttura a gambe incrociate del tavolo Fusion, uno dei modelli iconici di Bontempi Casa, rendendolo ancora più moderno e affascinante.

Valorizzare il tavolo in vetro allungabile con la luce

Un ambiente luminoso è l’ideale per mettere in risalto i pregi del cristallo, ovvero leggerezza, trasparenza e riflessione della luce. Disporre il tavolo in vetro allungabile vicino a grandi finestre, dunque, è un ottimo modo per assicurarsi di valorizzarlo come merita e al tempo stesso sfruttare al massimo la luce naturale per creare un ambiente accogliente. Se poi abbiamo modo di posizionarlo in corrispondenza della lampada a sospensione principale della stanza, il gioco è fatto e potremo sempre ammirare il nostro tavolo di cristallo sotto la luce migliore.

Tavolo Ramos
Tavolo allungabile Ramos con piano in cristallo lucido e struttura in acciaio.

Ramos è un tavolo dallo stile industrial chic messo in risalto dall’accostamento tra il cristallo lucido del piano e l’acciaio laccato della struttura con design fortemente geometrico.

Infine, come valorizzare un tavolo da pranzo in vetro allungabile? Per apprezzarne la bellezza, meglio lasciarlo scoperto evitando di usare la classica tovaglia e preferendo soluzioni più moderne come runner o tovagliette all’americana, soprattutto quando si ricevono ospiti. In questo modo la nostra tavola sarà elegante e luminosa.

Bontempi Casa Visita il flagship
Bontempi Casa

Via Filippo Turati, 6 Milano

Email: [email protected]

Tel : +39 0238261659