17 Dicembre 2021

Uno dei ricordi più belli dell’infanzia, da (ri)vivere con stile ed eleganza

Fuori è ancora buio, ma Andrea è già sveglio e si stiracchia nel suo lettino. Fuori dalla finestra si vedono le prime luci della città che si accendono, mentre il bambino scruta il panorama in cerca di qualche traccia del passaggio di Babbo Natale. La curiosità è tale che non può far altro che scendere le scale in punta di piedi e arrivare in salotto per andare a sbirciare… Ieri sera prima di andare a dormire aveva lasciato tutto pronto per offrirgli un bello spuntino notturno: una tazza di latte caldo con dei biscotti fatti insieme a mamma e papà sul tavolino accanto alla poltrona vicino al camino, e qualche mela fresca per rifocillare anche le renne. “Beh, il piattino è vuoto adesso… quindi è passato!” pensa Andrea.

Le decorazioni argentate brillano e fanno risplendere il grande albero di Natale con le prime luci dell’alba. E sotto l’albero, è comparsa una moltitudine di pacchetti colorati. Cercando di non fare rumore, Andrea inizia a toccarli per indovinarne il contenuto, sperando di individuare la scatola di costruzioni con cui non vede l’ora di giocare insieme al papà. I campanellini appesi all’albero iniziano a tintinnare con i movimenti del bimbo che, per non essere “scoperto”, decide di tornare subito a letto. Beh, non proprio subito: prima passa in cucina per prendere qualche biscotto da sgranocchiare in cameretta mentre aspetta che suoni la sveglia.

tavolino comodino Alfred
Tavolino Alfred con struttura portariviste in acciaio laccato e piano in legno impiallacciato di rovere naturale.

Ore 8.30, suona la sveglia e un motivetto natalizio fa aprire gli occhi a Elisa e Lorenzo. “Buon Natale, amore!” si dicono praticamente all’unisono, scoppiando poi in una risata. Si alzano e si dirigono verso la cameretta del figlio, certi di trovarlo già sveglio e prontissimo per iniziare questa giornata di festa.

Dopo aver fatto colazione tutti insieme, si dedicano agli ultimi preparativi per allestire il pranzo di Natale. Elisa apparecchia la tavola con cura, mentre Lorenzo accende le candele sparse per tutto il soggiorno e i fili di lucine che decorano l’albero di Natale. Sopra al camino c’è una ghirlanda di agrifoglio, e sulle mensole sono appoggiati dei quadretti con la scritta Merry Christmas. Sul divano, i cuscini ricamati e il morbido plaid rosso a tema nordico completano l’atmosfera accogliente del soggiorno.

 width=
Tavolino Tiffany con struttura in legno massello e piano in acciaio laccato. Vassoio opzionale in Alluminio.

Tutto è pronto per festeggiare, l’arrosto sfrigola nel forno e fuori dalle finestre si vedono i primi fiocchi di neve nel cielo. Arrivano anche i nonni, mentre il profumo dolce e speziato delle candele si diffonde in tutta la casa. Tra il divano e i pouf c’è posto per tutti, e per la gioia di Andrea si iniziano ad aprire i regali. Tra giocattoli, fiocchi e nastrini che volano, i “grandi” iniziano a gustare i primi stuzzichini appoggiandosi al coffee table allestito con tovagliolini, posate e bicchieri. “Babbo Natale ha proprio letto la mia letterina!” esclama Andrea tutto contento.

Si mettono a tavola, e il pranzo di Natale prosegue con le sue tradizioni…

Scopri di più
Bontempi Casa Visita il flagship
Bontempi Casa

Via Filippo Turati, 6 Milano

Email: [email protected]

Tel : +39 0238261659