31 Maggio 2024

Il pouff, un elemento di arredo spesso sottovalutato, può aiutarti a stravolgere e completare l’arredo di casa grazie alla sua straordinaria versatilità e capacità di fondere stile e praticità.

Stili di pouff per ogni ambiente

Dall’eleganza romantica al minimalismo moderno, ecco una panoramica sui diversi stili di pouff disponibili e su come puoi selezionarli per completare l’arredo già presente in armonia.

  • I pouff romantici spesso si distinguono per i loro tessuti morbidi come il velluto o la seta e sono caratterizzati da colori caldi o pastello. Li puoi riconoscere grazie a dettagli come frange, bottoni capitonné, o ricami che aggiungono un tocco di sofisticatezza. Sono perfetti per ambienti con uno stile shabby chic o classico, abbinati a mobili in legno lavorato o in toni crema e bianco. Puoi posizionare un pouff romantico accanto a una poltrona imbottita o nella camera da letto per creare un angolo lettura accogliente;
  • I pouff minimalisti sono caratterizzati da linee pulite e forme geometriche semplici, materiali come cuoio o tessuti in tinta unita che si integrano perfettamente in ambienti moderni o scandinavi. Se cerchi funzionalità senza trascurare lo stile, i pouff minimal sono quello che fa per te, data la mancanza di fronzoli, e sono facili da abbinare ad altri pezzi di arredamento come gli specchi moderni. Puoi utilizzarli come sedute extra in un salotto minimalista o come elementi di design per il tuo studio o ufficio casalingo;
  • I pouff contemporanei sono un mix di materiali e texture in quanto hanno il compito di catturare l’attenzione. Possono avere forme insolite, come cubi, cilindri o persino strutture modulabili, e spesso includono colori vivaci o stampati audaci. Ideali come focus in un ambiente altrimenti sobrio, con i pouff contemporanei puoi ravvivare uno spazio con un tocco di modernità.

I pouff nel living: combinare comfort e estetica

Un pouff in soggiorno è una soluzione pratica ed elegante per assicurarti un alto livello di comfort con stile.

I pouff moderni possono essere utili in diversi modi nel tuo soggiorno, come sedute aggiuntive, sono ideali per gli incontri sociali, permettendo agli ospiti di sentirsi a proprio agio in un ambiente accogliente come Uchi e Badu di Bontempi. Durante eventi con molti invitati, i pouff possono essere facilmente spostati o rimossi, offrendo una flessibilità che pochi pezzi d’arredo possono eguagliare.

Allo stesso tempo, potresti optare per un pouff contenitore di design in modo da tenere in ordine telecomandi, eventuali cavi, le tue letture preferite o una coperta per la stagione fredda.

Se la tua zona living è classica o raffinata, opta per pouff in tessuti pregiati come il velluto o la pelle. Puffoso di Bontempi può essere scelto anche con il rivestimento in Pelle Ecologica Premium. Per un risultato più audace o contemporaneo, i pouff con stampe vivaci o in materiali insoliti come il tessuto metallico o il feltro possono soddisfare l’occhio.

Pouff in camera da letto: funzionalità incontra comfort

Perché non inserire un pouff di design nella camera da letto? Sarebbe una scelta intelligente che unisce funzionalità e comfort.

Seleziona tessuti e materiali che siano in armonia con la biancheria da letto e gli altri tessuti della stanza, come tende e tappeti, in modo che si crei continuità visiva tra i diversi elementi decorativi della camera.

I pouff sono anche estremamente pratici come punti di appoggio temporaneo. Ad esempio, puoi utilizzarli per appoggiare la tua lettura del momento, i vestiti da sistemare o persino un vassoio per la colazione a letto, come Boss di Bontempi.

Pouff in spazi esterni: versatilità all’aperto

L’uso di pouff in spazi esterni, come terrazzi, giardini o balconi, ti permettono trasformare rapidamente qualsiasi spazio aperto in un’area accogliente per rilassarti in famiglia o intrattenere un gruppo di amici.

Per garantire durata e resistenza alle intemperie, i pouff per esterni sono realizzati con materiali che resistono a umidità, sole, variazioni di temperatura e acqua. Allo stesso modo, le imbottiture sono spesso progettate per drenare l’acqua velocemente, evitando la formazione di muffa e mantenendo il pouff asciutto e utilizzabile anche dopo le piogge improvvise tipiche dell’estate.

Materiali e manutenzione: scegliere il pouff perfetto

I pouff possono essere realizzati con una varietà di materiali, ciascuno con specifiche caratteristiche di resistenza, comfort e cura. Fai tesoro di questi consigli sui materiali più comuni utilizzati nei pouff e regole per mantenere la loro bellezza nel tempo.

  • I pouff rivestiti in tessuto sono tra i più diffusi grazie alla vasta gamma di colori e fantasie disponibili. Materiali come cotone, lino e microfibra sono perfetti se dai la priorità a morbidezza e facilità di pulizia. Molti tessuti moderni sono trattati per resistere a macchie e usura, rendendoli ideali per famiglie con bambini o animali domestici. Per mantenerli come nuovi, punta su un’aspirazione regolare e una pulizia con prodotti specifici per tessuti;
  • La pelle è robusta e migliora esteticamente con il tempo, acquisendo un aspetto più “vissuto” che potresti trovare attraente. È relativamente semplice da mantenere, spesso richiedendo solo una pulizia regolare con un panno umido e trattamenti periodici con prodotti specifici per pelle in modo da prevenire screpolature e secchezza.
Scopri di più
Bontempi Casa Visita il flagship
Bontempi Casa

Via Filippo Turati, 6 Milano

Email: [email protected]

Tel : +39 0238261659